Impiallacciare con colla cervione e martellina

A chi si rivolge

Il corso è dedicato a persone che non hanno alcuna conoscenza o esperienza nella costruzione del mobile ed è pensato per quanti ne vogliano apprendere le procedure e tecniche di applicazioni su legno

Cosa impari

Le tecniche e il corretto uso degli utensili necessari per eseguire l’incollaggio di piallacci ed impialliciatura con colla cervione e martellina.

 

Argomenti trattati

    • I materiali;
    • Le tecniche;
    • Gli utensili.

    Iscriviti al corso compilando il seguente form, o puoi semplicemente chiedere maggiori informazioni.

    Costo complessivo del corso €. 150

    Durata del corso:

    Sono complessive 4 lezioni di 2 ore ciascuna,  per un totale di 8 ore svolte nell’arco di 2 settimana, il Mercoledì ed il Venerdì.

    Per Iscriversi basta versare la quota di iscrizione di €. 50 con il form qui a fianco, si accettano pagamenti con carte di credito o bonifico bancario.

     


    Dicono di me:

    Diego Mellace
    Diego Mellace
    2024-03-26
    Innanzitutto volevo ringraziare Andrea per tutto quello che mi ha insegnato, un maestro di altri tempi, un Artigiano con la A maiuscola. Con la sua esperienza, il suo sapere è riuscito a trasmettermi delle emozioni uniche, grazie a lui sono riuscito ad apprendere delle tecniche e delle lavorazioni di altri tempi, che purtroppo nella era moderna stanno andando in disuso, lo straconsiglio a chiunque, di sicuro dopo i suoi corsi uscirete fuori, con qualcosa di speciale grazie ancora Andrea P.s. per questo mobile ho usato solo legno di riciclo, ogni imperfezione ha un suo perché
    Salvatore Orfino
    Salvatore Orfino
    2023-08-11
    Il signor Panella è un artigiano che lavora con professionalità e precisione. Ha ridato vita alla nostra madia che era mal ridotta e piena di tarli. Lo consiglio a tutti
    Massimo Bertollini
    Massimo Bertollini
    2023-07-25
    Ardigiano fa sembrare semplice l'arte della costruzione del legno e del restauro, lavori accurati meticolosi, un vero artista!
    Maria Rosaria lezza
    Maria Rosaria lezza
    2023-07-25
    Grande competenza, passione, un vero pozzo di sapienza artigiana.
    Sabrina Diaz
    Sabrina Diaz
    2023-04-12
    Felicissima di aver iniziato questo corso con Andrea, che è un mago del legno e che trasmette la sua immensa esperienza con tanta passione. Ho già imparato moltissimo ed è una vera soddisfazione poter conoscere tecniche da mettere in pratica con le proprie mani su mobili e oggetti in legno.
    Patrizia Samale
    Patrizia Samale
    2023-04-03
    Andrea, un vero maestro, che sa trasmettere conoscenza, tecnica e passione... Grazie a lui e al suo corso si è risvegliata anche la creatività 🤗
    Tatiana Z
    Tatiana Z
    2023-04-03
    Sto seguendo il corso sul restauro del mobile e credo sia molto molto utile e soddisfacente. Ardigiano, ovvero Andrea Panella è preparato, paziente e si spende per chi impara. I suoi lavori sono inoltre meticolosi e realizzati con molta cura
    valentina
    valentina
    2023-04-02
    Andrea è un artigiano artista. Una persona che trasmette il suo sapere anche solo standogli accanto…sapienza ed esperienza! Custode di un’arte, quella del legno ma non solo, a tutto tondo. Un piacere poter imparare da un maestro come lui!
    Mirella Colagrossi
    Mirella Colagrossi
    2023-04-02
    Il maestro Andrea Panella e' una Enciclopedia nel mondo del legno e del restauro, la sua esperienza e il suo sapere dovrebbero essere conservate e trasmesse alle nuove generazioni come un tesoro inestimabile. Partecipare ai suoi corsi vuol dire entrare nel mondo del lavoro artigianale, che e' un lavoro di abilita' di testa e di mani, il lavoro che arricchisce e nobilita piu' di ogni altro.

    Dettaglio delle lezioni

    1° Lezione: Preparazione della superficie

    Preparare il legno alla finitura con grane a scalare abrasive

    Olio paglierino

     

    2° Lezione: Applicazione su una superfice in legno

    Si inizia con l’utilizzo di una miscela diluita di gommalacca, con un pennello a setole morbide

    Si procede fino ad ottenimento di una superfice omogenea translucida

     

    3° Lezione: Finitura e preparazione

    Carteggiare con abrasivi di grana fine, e paglietta di acciaio 00, come proseguire dipende dal grado di finitura che si vuole ottenere, se poro aperto o poro chiuso, in tal caso va utilizzato un tampone di cotone idrofilo per stendere la gommalacca.

    Libri di testo suggeriti

    Apri la chat
    Ciao 👋
    Hai bisogno di aiuto?